Keep In Touch System®
Proteggi i frutti del tuo lavoro
Partner
Keep In Touch System®
Vai ai contenuti
Contattaci
Blog di Mario

Reti anti cimice asiatica

Non punge, non è pericolosa per il genere umano, ma causa gravi danni alle produzioni agricole.
Si chiama Halyomorpha Halys, volgarmente nota come cimice asiatica e diventata l’incubo peggiore per molti frutticoltori in Italia e in Europa.
La cimice asiatica è pericolosa per l’agricoltura perché si tratta di un insetto particolarmente prolifico con il deposito delle uova almeno due volte all’anno con 300-400 esemplari alla volta.
Ha raggiunto il territorio italiano ormai da alcuni anni e ha già causato ingenti danni alle coltivazioni di pera, mela, pescha etc. , facendo del nostro paese il primo in Europa in cui la cimice abbia causato danni consistenti alle colture.
Ormai è dimostrato che gli impianti mono-fila sono gli unici che con forte pressione di cimice garantiscono i raccolti anche nei frutteti in regime bio, quindi visto i finanziamenti che le regioni stanno mettendo in campo le industrie stanno offrendo varie tipologie di reti, per il funzionamento ottimale è indispensabile oltre ad avere maglie di 4mm x 2.3 mm anche di un rinforzo di 100 cm sulla parte aerea con maglie di 2 mm x 2.3 mm con funzione anti-foratura  della vegetazione apicale,
perché oltre che antiestetica è l’ideale per la posa delle uova da parte della cimice che
una volta schiuse si sposteranno tranquillamente all’interno del frutteto.
Come fermare la cimice - la grandine - la carpocapsa con €5000 ad ettaro
I sistemi Keep in Touch sono nati per essere applicati direttamente ai frutteti esistenti soprattutto su pero non hanno bisogno di nuova palatura, ma volendo si possono applicare direttamente sulla testa delle piante, senza bisogno di fili di colmo.

Facciamo due esempi di impianti di peri di 1 ettaro

1) Sesto di impianto 4m x 2m altezza dopo la potatura invernale 3,80m.
Rete anti-carpo con rinforzo anti-foratura 420cm + 420cm m/l 2300 = €8500.
Kit di montaggio compreso copri - palo ad apertura bilaterale n°9 = €1500.
Costo totale €10000 finanziamento regione Emilia Romagna 50% €5000.

2) Sesto di impianto 3m x 1,20m (doppio asse) altezza produttiva 2,70.
Rete anti-carpo con rinforzo anti-foratura 300cm +300cm m/l 3000 = 7900
Kit di montaggio compreso copri palo ad apertura bilaterale €1600
Costo totale €9500 finanziamento regione Emilia Romagna 50% €4750

Dalle prove svolte dalla regione Emilia Romagna i monofillo sono risultati i più sicuri nei confronti della cimice asiatica e con il contributo della regione considerando il risparmio dell'assicurazione, e dei trattamenti per la cimice, carpocapsa, cydia molesta, mosca mediterranea questi impianti sono ammortizzabili in un anno, quindi applicabili anche in vecchi frutteti.

Per qualsiasi informazione potete contattare il Tel. 0039 335 268 683 o mario@keepintouchsystem.eu

Antiacqua  Anti-suzukii  Antibrina  Antigrandine

Torna ai contenuti